ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: a processo la causa sui "taccuini della corruzione", imputata ex presidente Kirchner (3)
 
 
Buenos Aires, 20 set 23:08 - (Agenzia Nova) - L'inchiesta di Bonadio nasce dall'apparizione, lo scorso anno, dei cosiddetti "taccuini della corruzione", gli appunti dell'autista dell'ex sottosegretario del ministero della Pianificazione, Roberto Baratta, dove vengono descritti nel dettaglio dieci anni di presunte mazzette nelle precedenti amministrazioni. A partire da questi documenti ha preso il via un'inchiesta che ha coinvolto non solo i vertici dei governi degli ex presidenti Nestor Kirchner e Cristina Fernandez de Kirchner, ma anche i vertici del settore imprenditoriale argentino che ha partecipato degli appalti pubblici degli ultimi 15 anni. Tra le imprese implicate anche quelle della famiglia Macri, gestite in questi ultimi anni dal cugino del presidente Angelo Calcaterra. Per questa inchiesta l'ex presidente, Cristina Kirchner è stata rinviata a giudizio e su di lei pende una richiesta di revoca dell'immunità parlamentare che rischia adesso di condizionare lo svolgimento della campagna elettorale per le presidenziali del 2019. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..