ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: opposizione chiede immediate dimissioni del ministro dell'Interno Xhafaj (3)
 
 
Tirana, 15 mag 2018 13:34 - (Agenzia Nova) - L'opposizione ha sostenuto che durante la conversazione, avvenuta mentre Xhafaj era stato nominato ministro, l'ex detenuto avrebbe chiesto ad Agron di aiutarlo per avere un carico di marijuana da inviare in Italia. Nel testo della conversazione però si capisce solo che l'ex detenuto gli chiede il favore "per fare quel viaggio". Il fratello di Xhafaj ripete più volte che non vuole "essere disturbato. Mi stanno attaccando. Anche mio fratello. Che sia l'ultima volta che me lo chiedi", dice Agron, che gli spiega che dovrebbe rivolgersi ad un suo amico di nome Ermal, il quale secondo l'opposizione sarebbe un trafficante di droga. Agron però ha negato che quella conversazione fosse mai avvenuta, denunciando i rappresentanti dell'opposizione per aver "dichiarato il falso e inventato prove". Il partito socialista del premier Edi Rama ha chiesto alla Procura di "agire in fretta ed avviare un'inchiesta, di sua iniziativa, sull'intercettazione, perché ogni semplice cittadino ha il diritto di sapere la verità sulle pretese dell'opposizione". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..