FYROM
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom: voto di fiducia su governo Zaev, il rilancio del percorso europeo legato ad una ristretta maggioranza parlamentare (8)
 
 
Skopje, 31 mag 2017 18:00 - (Agenzia Nova) - Dall'altra parte il premier incaricato Zaev ha dichiarato nel suo intervento in aula che "è arrivato il momento per le istituzioni di lavorare per i cittadini". "La Macedonia è abbastanza matura per un nuovo modo di fare politica - ha detto Zaev -. I politici devono ascoltare i cittadini. La Macedonia sarà uno stato per tutti i cittadini". Secondo il politico di centrosinistra, il nuovo governo sarà fondato su "tre pilastri": lo sviluppo economico, la giustizia per tutti e l'integrazione euro-atlantica. Il leader del Sdsm ha inoltre affermato che il nuovo governo alzerà il salario minimo a 16mila dinari macedoni (260 euro) e quello medio a 30mila dinari (500 euro), e un altro punto prioritario sarà l'estensione del mandato della Procura speciale sulla vicenda intercettazioni telefoniche. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..