AMERICA LATINA
Mostra l'articolo per intero...
 
America latina: Amazzonia, Cile offre a Brasile e Bolivia aiuti per sedare incendi (4)
 
 
Santiago del Cile, 23 ago 13:20 - (Agenzia Nova) - Reduce da una sopralluogo delle operazioni di contrasto alle fiamme, il ministro dell'Ambiente, Ricardo Salles, ha denunciato che la maggior parte dei focolai si trova nell'area urbana: dei 10mila ettari ettari di area che sono stati bruciati, circa 3.000 si trovano nell'area di Chapada dos Guimaraes, ha detto il ministro secondo cui la maggior parte dei roghi - appiccati in aree vincine a discariche - è di origine dolosa. "La più grande concentrazione di focolai qui nella regione è nel perimetro urbano, motivo per cui questa concentrazione di fumo in città", ha aggiunto. La rapida propagazione del fuoco è per il ministro soprattutto legata alle condizioni climatiche e non a una presunto minor impegno delle autorità. "Il fuoco ha proliferato molto rapidamente in un solo giorno a causa del caldo, della bassa umidità e del forte vento", ha affermato Salles. "Non vi è alcun taglio nella destinazione finale delle risorse dei vigili del fuoco, al punto che abbiamo lo stesso numero di vigili del fuoco, che lavorano allo stesso modo", ha detto. "Ora è un clima più secco, più caldo, con più vento e ciò fornisce una maggiore diffusione di roghi ", ha aggiunto. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..