BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Bolsonaro, segretario Agenzia delle entrare allontanato per divergenze con governo (3)
 
 
Brasilia, 12 set 01:00 - (Agenzia Nova) - Nel corso degli ultimi mesi più volte c'erano state delle incomprensioni tra il segretario e il governo, in particolare in merito al contenuto della riforma tributaria in discussione nel paese. All'inizio di quest'anno, Cintra aveva negato che ci sarebbe stata una riduzione dell'aliquota di imposta sul reddito e un aumento della tassa sulle operazioni finanziarie. Entrambe le misure erano state invece successivamente annunciate dal governo. Come segnale di distanza tra il governo e il vertice dell'Agenzia delle entrate ieri, 10 settembre, era stato il vicesegretario generale dell'Agenzia delle entrate, Marcelo de Sousa Silva, a presentato un nuovo piano di tassazione sui prelievi e sui depositi bancari studiato dal governo per sostituire la precedente imposta nota come Contributo provvisorio sul movimento finanziario (Cpmf), una modifica cui Cintra si opponeva. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..