PIEMONTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Piemonte: Coldiretti, assurdo ridurre incentivi per gasolio agricolo (2)
 
 
Torino, 20 set 18:07 - (Agenzia Nova) - "L’aumento dei costi del carburante, ma anche la revisione della fiscalità sull’attività di allevamento, costringerebbero semplicemente molti agricoltori ed allevatori a chiudere la propria attività con un devastante impatto ambientale, soprattutto nelle aree interne più difficili - proseguono i due esponenti di Coldiretti - . Il risultato sarebbe solo la delocalizzazione delle fonti di approvvigionamento alimentare con un enorme costo ambientale legato all’aumento dei trasporti inquinanti su gomma dall’estero. Oltretutto, così verrebbero contraddetti gli obiettivi definiti nel programma di Governo e si farebbe perdere competitività al sistema italiano rispetto ai concorrenti degli altri Paesi Europei che non sono colpiti dalla stessa problematica. Assurdo, quindi, proporre una cosa simile nel DL clima quando la nostra agricoltura è la più green d’Europa e la nostra regione vanta 14 Dop, 9 Igp, 18 Docg e 42 Doc, oltre 30 mila ettari sono ad oggi coltivati con metodo biologico”. (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..