VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: governo, Guaidò "ricattato" da bande criminali colombiane (7)
 
 
Caracas, 20 set 21:28 - (Agenzia Nova) - Già dopo la diffusione dei primi scatti, il procuratore generale Saab aveva mosso la sua azione. "Dinanzi alle gravi prove che sono state rese pubbliche nelle ultime ore, relative al legame tra Juan Guaidò e il gruppo 'narcomilitare' conosciuto con il nome di 'los Rastrojos'", è stato deciso di aprire una indagine. Si tratta della quinta causa cui viene iscritto l'oppositore. La giustizia venezuelana indaga su presunte irregolarità finanziarie, distrazione di fondi pubblici destinati agli aiuti umanitari e un negoziato segreto con il Regno Unito per cedere la regione dell'Esequibo alla Guayana. Ad oggi, Guaidò è sottoposto a misure cautelari restrittive - tra cui il divieto più volte infranto di non lasciare il paese - ma non ha mai ricevuto un ordine di cattura. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..