VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: governo, Guaidò "ricattato" da bande criminali colombiane (6)
 
 
Caracas, 20 set 21:28 - (Agenzia Nova) - Il governo colombiano da parte sua ha negato ogni partecipazione logistica allo spostamento di Guaidò. L'oppositore, ha chiarito il ministero degli Esteri in una nota, ha varcato la frontiera attraverso uno dei tanti percorsi accidentati clandestini "usati quotidianamente da migliaia di venezuelani, a fronte delle restrizioni agli spostamenti imposte dalla dittatura venezuelana ai suoi cittadini". Il ministero ha quindi segnalato che una volta entrato nel paese, Guaidò si è recato immediatamente agli uffici migratori colombiani e ha "regolarizzato il suo ingresso". "Gli è stato assegnato lo schema di sicurezza previsto per le autorità, così come si fa per tutti i capi di stato che vengono in Colombia", aggiunge la nota. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..