UE
 
Ue: Di Maio, su von der Leyen Lega si è ritirata, voleva una poltrona
 
 
Roma, 18 lug 09:44 - (Agenzia Nova) - Ursula von der Leyen "l'hanno votata anche Orbán ed i sovranisti. Sull'accusa che ci lancia sull'elezione" del neo presidente della Commissione europea, "la Lega sta mentendo. C'era un accordo per cui" il Carroccio "avrebbe dovuto votare il presidente in cambio di un commissario: hanno capito di non riuscire ad averlo e si sono ritirati, lo hanno anche ammesso. Noi non abbiamo votato per una poltrona, noi abbiamo votato la von der Leyen per il tema del salario minimo, per la riforma di Dublino, perché ha detto che vorrà mettere mano all'austerity. Il rischio della Lega è di isolare l'Italia con quell'atteggiamento": così il vicepremier, Luigi Di Maio, ospite di "Unomattina Estate", su Rai1. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..