SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Iraq, arrestato membro della cerchia ristretta di Al Baghdadi
 
 
Baghdad, 20 ago 15:15 - (Agenzia Nova) - Un importante reclutatore del sedicente Stato islamico (Is) è stato arrestato dalle forze armate irachene nel governatorato di Al Anbar, nel sud-ovest del paese. Lo riferisce il ministero della Difesa iracheno, precisando che si tratta di "uno dei più importanti terroristi di Hit", località dove è avvenuto l'arresto, a quasi 200 chilometri da Baghdad. Il detenuto "è uno dei terroristi più vicini al criminale Abu Bakr al Baghdadi", leader dell'autoproclamato califfato. L'indagato è accusato di aver costretto allo spostamento forzato numerose famiglie e di aver reclutato giovani combattenti. Il dicastero di Baghdad non rivela apertamente il nome del detenuto, ma sottolinea che si tratta di un criminale "tra i più ricercati" nel paese. In un recente rapporto al Consiglio di sicurezza dell'Onu, un gruppo di esperti delle Nazioni Unite ha affermato che i maggiorenti dell'organizzazione terroristica si stanno riorganizzando, gettando le basi per un "possibile risorgere" dell'Is in Iraq e Siria. Tuttavia a inizio agosto il leader di Daesh (acronimo arabo per indicare lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante) ha annunciato in un comunicato tramite l'agenzia di propaganda "Amaq", la scelta di Abdullah Qardash come nuovo leader del gruppo terroristico. Ciononostante, il ritrovamento e l'arresto di Al Baghdadi – ricomparso in video a maggio scorso – rimane una priorità assoluta per le autorità irachene e per la comunità internazionale. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..