EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: stretta del governo su Ong e mezzi d'informazione in un momento "d'emergenza" per il paese (11)
 
 
Roma, 31 mag 2017 17:15 - (Agenzia Nova) - Intanto il governo si appresta a stringere i controlli anche sulla stampa. L'Autorità egiziana per il giornalismo, nuovo organismo nato dalla controversa legga sui media, dovrebbe annunciare presto nuovi cambiamenti nella gestione dei giornali statali “Al Ahram”, “Al Akbar” e “Al Gumhuria”. L’attuale capo del Sindacato della stampa, Abdel Mohsen Salama, considerato fedele all'attuale governo, dovrebbe essere nominato presidente del Consiglio di amministrazione di “Al Ahram”. Alla fine di dicembre, il presidente egiziano al Sisi ha ratificato una legge che gli consente di nominare i vertici di due nuovi organismi: l'Autorità nazionale per il giornalismo e l'Autorità nazionale per i media, a loro volta incaricate di definire la linea editoriale e di monitorare le prestazioni dei quotidiani locali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..