IRAQ
 
Iraq: Stato islamico rivendica attentato kamikaze in quartiere sciita di Baghdad
 
 
Baghdad, 24 lug 2016 13:29 - (Agenzia Nova) - Lo Stato islamico ha rivendicato l’attentato kamikaze avvenuto questa mattina in un quartiere sciita della periferia nord di Baghdad. In un messaggio diffuso dall’agenzia di stampa del gruppo terroristico “Amaq”, si legge che “un kamikaze si è fatto esplodere con una cintura imbottita di tritolo al centro di un gruppo di soldati iracheni e di miliziani sciiti in piazza Aden nel quartiere di al Kathimia”. Fonti della polizia locale sostengono che il bilancio dell’attentato è salito a 6 morti e 20 feriti. Il quartiere colpito è abitato in maggioranza da sciiti. Sono in aumento gli attentati del gruppo jihadista a Baghdad in risposta all’offensiva lanciata dall’esercito nel nord dell’Iraq contro le zone controllate dal gruppo terrorista. Il più sanguinoso degli attentati è stato quello compiuto lo scorso mese nel quartiere di al Karrada dove sono morte 292 persone.
(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..