EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: vice comandante di polizia ucciso a Qasima, nella città di Arish (3)
 
 
Il Cairo, 25 lug 2016 09:11 - (Agenzia Nova) - La decisione di estendere lo stato di emergenza per altri tre mesi nel Sinai settentrionale è stata comunicato lo scorso 13 luglio dal presidente Abdel Fatah al Sisi. Secondo le disposizioni le misure restrittive riguardano i distretti di Rafah, Arish e le aree circostanti. A Rafah il coprifuoco è entrato in vigore dalle 19 alle 6 del mattino, mentre ad al Arish è iniziato a partire dall’una del mattino fino alle 6 di sera. Il decreto si basa su una legge del 1958 che prevede l’arresto di qualsiasi cittadino trovato al di fuori della sua abitazione senza permesso. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..