MALI
 
Mali: oltre mille ex combattenti integrati nelle forze armate di Bamako
 
 
Bamako, 10 set 15:58 - (Agenzia Nova) - Più di mille ex combattenti dei gruppi armati in Mali sono stati integrati nelle forze armate e di sicurezza maliane. Lo rende noto oggi in un comunicato l’esercito di Bamako, secondo cui gli ex combattenti sono stati formati in diversi centri di formazione nel quadro del processo di smobilitazione e reinserimento previsto dagli accordi di pace di Algeri del 2015. “Le forze armate sono pronte ad accogliere tutti coloro che vogliono la pace e la stabilità del Mali”, ha dichiarato il ministro della Difesa, Ibrahim Dahirou Dembelé. Il Mali è precipitato nel caos il 21 marzo 2012, quando un colpo di Stato ha fatto cadere il presidente Amadou Toumani Toure, consentendo ai tuareg di conquistare il nord del paese e ai gruppi islamici, alcuni dei quali legati ad al Qaeda, di estendere la loro azione. L’intervento delle truppe francesi, nel 2013, ha impedito ai gruppi jihadisti di raggiungere la capitale Bamako. Ad oggi, tuttavia, intere zone nel nord del paese sfuggono ancora al controllo delle forze maliane e internazionali presenti nel paese, nonostante l’accordo di pace tra governo centrale e ribelli tuareg siglato nel giugno 2015. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..