USA-UCRAINA
 
Usa-Ucraina: Congresso chiede trascrizione telefonata Trump-Zelensky, a rischio sicurezza nazionale
 
 
Washington, 22 set 13:26 - (Agenzia Nova) - Il Congresso degli Stati Uniti chiede all'amministrazione del presidente Donald Trump di fornire la trascrizione della conversazione tra il capo dello Stato e l’omologo ucraino Volodymyr Zelensky che ha avuto luogo il 25 luglio. A riferirlo è “The Voice of America”, secondo cui è stata la commissione per l'intelligence della Camera dei rappresentanti a presentare la richiesta. Anche la copresidente del Gruppo di supporto ucraino negli Stati Uniti Marcy Kaptur si è rivolta alla Casa Bianca con la medesima richiesta. Il contenuto della telefonata potrebbe includere “una possibile violazione della sicurezza nazionale da parte del presidente Trump e potrebbe riguardare l'Ucraina", afferma Kaptur, confermando che il popolo ucraino meriti il pieno sostegno statunitense. Elizabeth Warren, membro del Congresso e candidata alle primarie del Partito democratico, ha sollecita l’avvio di un processo di impeachment nei confronti del presidente. "Dopo il rapporto Mueller, il Congresso aveva il dovere di iniziare l'impeachment. Non essendo riuscito ad agire, il Congresso è complice dell'ultimo tentativo di Trump di sollecitare delle interferenze straniere per aiutarlo nelle elezioni statunitensi. Svolgete il vostro dovere costituzionale e avviate l’impeachment contro il presidente", ha twittato Warren.
(Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..