ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: a processo la causa sui "taccuini della corruzione", imputata ex presidente Kirchner
 
 
Buenos Aires, 20 set 23:08 - (Agenzia Nova) - Il giudice federale argentino Claudio Bonadio ha elevato a istanza processuale la causa sui cosiddetti "Taccuini della corruzione" che investiga presunti illeciti nelle opere pubbliche. Tra i rinvii a giudizio che figurano nella causa, riporta il quotidiano "Clarin", anche quello dell'ex presidente Cristina Fernandez de Kirchner, accusata del delitto di corruzione e di essere "a capo di un'associazione a delinquere". Secondo Bonadio, che ritiene in questo modo conclusa la fase istruttoria, l'ex presidente avrebbe organizzato "un sistema di riscossione di fondi per ricevere denaro illegalmente approfittando della sua funzione nell'ambito del potere esecutivo". Imputati nella causa anche diversi imprenditori tra i quali Angelo Calcaterra, proprietario dell'impresa Iecsa e cugino dell'attuale presidente Mauricio Macri. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..