LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: Di Maio, per Italia unica via per risoluzione crisi è dialogo tra le parti
 
 
Roma, 20 set 16:24 - (Agenzia Nova) - Per l’Italia l’unica via è riprendere il percorso verso la stabilizzazione della Libia che consiste nel perseguire una soluzione della crisi attraverso il dialogo tra le parti, sollecitando allo stesso tempo nuove pulsioni di sviluppo, ad esempio chiamando in causa le imprese per dare speranza a giovani. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, intervenendo oggi alla Rassegna Cortile di Francesco organizzata ad Assisi. Nel suo intervento, il ministro ha osservato che l’Italia sostiene il Governo di accordo nazionale (Gna) e il Consiglio di presidenza, “ma allo stesso tempo consideriamo la Cirenaica un interlocutore per qualsiasi soluzione politica”. Di Maio ha aggiunto che l’Italia continua “a riservare grande attenzione al Fezzan, regione spesso marginalizzata, che a partire dallo scorso agosto registra una recrudescenza delle violenze”. In merito il ministro ha ricordato che l’Italia si è proposta “come attore di primo piano” nell'attuazione di piani sviluppo” con l’obiettivo di stabilire una partnership per contrastare anche la proliferazione di traffici criminali come il traffico di esseri umani, di droga e di armi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..