TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: la morte di Ben Ali riapre il dibattito sul regime e sulla Rivoluzione dei gelsomini
 
 
Tunisi, 20 set 17:06 - (Agenzia Nova) - La morte di Zine el Abdine Ben Ali ha riaperto in Tunisia il dibattito sulla figura controversa dell’ex presidente e sul suo regime, al potere per 23 anni. Particolare interesse è stato catalizzato dal nodo relativo al luogo di sepoltura di Ben Ali: solo nelle ultime ore, negando l’intenzione della famiglia di riportare la salma in Tunisia, l’avvocato Mounir Ben Salha ha annunciato che il corpo dell’ex presidente resterà in Arabia Saudita e sarà seppellito a La Mecca. Secondo Lofti Mraihi, segretario generale dell’Unione popolare repubblicana (Upr), Ben Ali è fortunato perché sarà sepolto vicino al Profeta Maometto. “Ho appreso la notizia della sua morte con un po’ di tristezza”, ha commentato ad “Agenzia Nova” Samir Abdelli del Partito desturiano libero (Pdl), formazione politica che guarda con nostalgia all’epoca del passato regime. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..