GOVERNO
Mostra l'articolo per intero...
 
Governo: Grande (M5s) a "Nova", trasferimento commercio estero a Maeci positivo per imprese (2)
 
 
Roma, 20 set 16:43 - (Agenzia Nova) - Rispetto al Ceta, uno dei dossier la cui gestione transiterà dal Mise alla Farnesina e su cui nel governo ci sono posizioni divergenti, la presidente della commissione Esteri della Camera auspica una convergenza all’interno dell’esecutivo. “Immagino che il tema verrà discusso fra le forze di governo e che si possa convergere, uniti, su una posizione condivisa”. Il trattato internazionale sancisce un accordo commerciale di libero scambio tra Canada e Unione europea ed è entrato in vigore, seppur in forma provvisoria, il 21 settembre del 2017. Il M5s ha sempre sostenuto una posizione contraria alla ratifica del Ceta, mentre di recente la neo ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, ha aperto alla sua approvazione. (Gad)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..