ENERGIA
 
Energia: Iraq, esperti di ExxonMobil tornano a Bassora
 
 
Baghdad, 26 ago 09:45 - (Agenzia Nova) - Gli esperti del gigante petrolifero Exxon Mobil torneranno nei prossimi giorni negli uffici del campo di West Qurna 1, nella provincia meridionale irachena di Bassora. Lo ha dichiarato Ihsan Abdul-Jabbar, direttore generale dell’irachena Basra Oil Company, al quotidiano di Baghdad “Al Sabbah”. Il principale operatore statunitense del campo di West Qurna 1 riaprirà quindi gli uffici nella parte settentrionale di Bassora dopo un periodo di “transizione” negli Emirati Arabi Uniti. Il funzionario iracheno ha detto che sono in corso negoziati con Exxon Mobil per modernizzare ed espandere l’intero sistema di esportazione di greggio attraverso i porti dell’Iraq meridionale. Basra Oil Company intende sfruttare la capacità inutilizzata per aumentare la capacità di esportazione del greggio a 5,5 milioni di barili al giorno, in conformità con i limiti dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (Opec). Il ministero del Petrolio iracheno ha formato un comitato permanente per studiare e rivedere i dati dell'offerta tecnica e commerciale di questo mega-progetto. Le parti hanno inoltre concordato di incaricare un consulente internazionale per studiare lo stato dei bacini petroliferi congiunti nei campi condivisi con il Kuwait. Abdul-Jabbar ha affermato che il ministero del Petrolio ha preparato anche un programma tecnico e ingegneristico per modernizzare ed estendere tre oleodotti dai campi petroliferi ai porti del Golfo. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..