ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: Gantz rifiuta proposta Netanyahu, "ok a governo di unità ma sotto mia guida"
 
 
Gerusalemme , 19 set 15:28 - (Agenzia Nova) - Il leader del partito centrista israeliano Kahol Lavan, Benny Gantz, rifiuta la proposta del premier uscente Benjamin Netanyahu per formare un governo di unità guidato dal numero uno del Likud. “Intendo formare un governo di unità ampio e liberale sotto la mia guida”, ha dichiarato Gantz, respingendo la proposta fatta in precedenza da Netanyahu per un esecutivo formato da un’alleanza di partiti di centro guidato dal leader del Likud. Gantz ha aggiunto: “Per formare un governo di unità non si presentano blocchi politici e proposte, ma piuttosto responsabilità, onestà, senso dello Stato e serietà”. Il riferimento è all’accordo tra Netanyahu e i leader di Giudaismo unito per la Torah, Shas e Yamina per creare un blocco unitario e avviare i negoziati come un’unica entità guidata da Netanyahu. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..