ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: Gantz rifiuta proposta Netanyahu, "ok a governo di unità ma sotto mia guida" (2)
 
 
Gerusalemme , 19 set 15:28 - (Agenzia Nova) - Da parte sua, Netanyahu ha espresso il proprio disappunto per le dichiarazioni di Gantz. “Il presidente (Reuven Rivlin) ha chiesto un governo di unità, ma senza un incontro tra i leader dei due principali partiti, è impossibile formare un governo di unità”, si legge in un comunicato diffuso dall’ufficio di Netanyahu. Sulla questione è intervenuto il numero due di Kahol Lavan, Yair Lapid, affermando che Netanyahu non riesce ad accettare il risultato delle elezioni. “Una persona sta impedendo la formazione di un governo di unità liberale – ha affermato -. Una persona. Quando affrontiamo la scelta tra ciò che è importante per il paese e ciò che è importante per una persona, il paese viene prima”. Secondo Lapid, “gli elettori non gli hanno dato la fiducia” e Netanyahu “sta cercando di rimpiazzare gli elettori”. Kahol Lavan sta cercando di formare una coalizione con chi è favorevole ai matrimoni civili e ai mezzi di trasporti durante lo shabbat, estromettendo i partiti ultraortodossi e la maggioranza dei membri di Yamina, ha concluso Lapid. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..