MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: attacchi contro Arabia Saudita riportano la regione vicina al conflitto (8)
 
 
Roma, 19 set 16:44 - (Agenzia Nova) - Il portavoce militare Houthi ha fatto rivelazioni precise sui droni utilizzati: il Qasef (Striker) e il Sammad-3 di lunga durata. Secondo Saree i due modelli hanno rispettivamente un raggio operativo che va da 1.500 chilometri a 1.700 chilometri e sono equipaggiati con motori a reazione e quattro bombe di precisione. "Sono stati utilizzati anche altri velivoli, in modo che i principali droni da combattimento potessero nascondersi senza essere rilevati”, ha rivelato Saree, secondo cui nell’operazione sono stati utilizzati con successo "segnali di disturbo" che avrebbero inibito i sistemi di difesa antimissile nemici. Il portavoce militare degli Houthi ha quindi lanciato un avvertimento agli Emirati Arabi Uniti, minacciando attacchi simili contro le loro infrastrutture, in particolare ad Abu Dhabi e Dubai. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..