ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: condanna ex ministro Interno Tahiri, per opposizione "vergognosa" sentenza della Corte (5)
 
 
Tirana, 20 set 12:28 - (Agenzia Nova) - E' stato in base alle intercettazioni effettuate dalle autorità giudiziarie italiane ai narcotrafficanti albanesi e ai dati di un'inchiesta svolta in Albania sul gruppo degli Habilaj, che la Procura albanese per i reati gravi, già nell'ottobre del 2017, aveva chiesto al parlamento l'autorizzazione a procedere al suo arresto. Una richiesta respinta dalla maggioranza di centrosinistra del premier Edi Rama, che lo ha considerata "inaccettabile, in quanto la procura non ha offerto alcuna prova". Gli inquirenti invece sostengono adesso di avere a disposizione "prove secondo le quali Tahiri è stato più volte a pranzo e a cena con gli Habilaj", affermando persino che "nel sistema Tims della polizia, che registra le entrate e le uscite dal paese, sono stati cancellati alcuni viaggi di Moisi Habilaj". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..