USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: aumentano a 530 i casi di disturbi polmonari correlati allo svapo
 
 
Washington, 19 set 22:15 - (Agenzia Nova) - Il numero di casi confermati o probabili di malattie polmonari associate allo svapo è salito negli Stati Uniti a 530 con sette decessi, un salto rispetto ai 380 casi segnalati la scorsa settimana. E' quanto hanno riferito oggi, 19 settembre, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), che hanno espresso preoccupazione “per l'insorgenza di malattie potenzialmente letali in giovani altrimenti sani", ha dichiarato Anne Schuchat, vicedirettore principale del Cdc. Schuchat ha anche affermato che i funzionari si aspettano un numero maggiore di decessi perché alcune persone soffrono di gravi malattie polmonari. I funzionari della sanità pubblica non sono però ancora in grado di individuare la causa o le cause delle malattie che hanno provocato centinaia di ricoveri, molti in terapia intensiva. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..