BANGLADESH
Mostra l'articolo per intero...
 
Bangladesh: rohingya, dall’Ue due milioni di euro per il Programma alimentare mondiale (6)
 
 
Dacca, 13 set 2019 15:31 - (Agenzia Nova) - Il governo di Dacca ha fornito all’Unhcr, l’agenzia Onu per i rifugiati, una lista di nomi di 3.450 rifugiati rohingya, tra i quali 1.279 individui e 339 famiglie, verificati da Naypyidaw, a partire da un più lungo elenco di 55 mila nomi nell’ambito del Gruppo di lavoro congiunto sul rimpatrio, e autorizzati a fare ritorno nel Rakhine. Inoltre, da parte bengalese è stato assicurato il necessario per procedere, dalla gestione della sicurezza alla logistica. Tuttavia, nessuna delle persone comprese nella lista validata ha accettato di tornare in Myanmar nelle circostanze attuali, a causa dell’incertezza sui diritti di cittadinanza, libertà di circolazione e uso della terra. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..