SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: forze curde chiedono a Damasco di riconoscere loro autonomia nel nord (2)
 
 
Damasco, 19 set 18:30 - (Agenzia Nova) - La Ahmed ha respinto categoricamente le accuse di Damasco, che a suo dire avrebbero l’obiettivo di garantire al presidente Bashar al Assad il favore della Turchia per consentire una normalizzazione dei rapporti. Il Cds, ha aggiunto la leader curda, ha invitato incessantemente Damasco a riprendere i colloqui. “Attraverso i nostri comunicati abbiamo ripetutamente chiesto al governo siriano di avviare un processo politico completo per risolvere la crisi siriana, riconoscendo l’Amministrazione autonoma del nord e dell’est della Siria”, ha osservato la Ahmed. Le accuse di Damasco, invece, “non contribuiscono a una soluzione e a un processo di pace: minacciare guerre e battaglie per imporre il controllo sull’intero territorio siriano non farà che prolungare il conflitto”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..