GIORDANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Giordania: ambasciatore Khouri a “Nova”, paese hub per ricostruzione regione (4)
 
 
Roma , 15 mar 13:00 - (Agenzia Nova) - Nell’intervista, l’ambasciatore Khouri ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa East Mediterranean Gas Forum (Emgf), istituita al Cairo lo scorso gennaio tra sette paesi: Italia, Egitto, Giordania, Israele, Autorità nazionale palestinese, Cipro e Grecia. “E’ importante perché ci sono grandi quantità di risorse non sfruttate”, ha affermato il diplomatico, secondo cui è un’iniziativa “strategia perché bisogna lavorare insieme per la stabilità della produzione”. L’Emgf “è una piattaforma eccellente che deve essere rafforzata per avere tutti i partner coinvolti nell’industria del gas”. Un altro settore in cui sono necessari investimenti è quello idrico. La Giordania, infatti, ricorda il diplomatico è il secondo paese più povero al mondo per riserve di acqua. L’acquedotto tra il Mar Morto e il Mar Rosso è “il nostro progetto più strategico”, ha spiegato. Sulla crisi idrica del Regno ha avuto un impatto anche l’ingente afflusso di rifugiati siriani negli ultimi nove anni. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..