USA-VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Venezuela: Maduro nega dialogo in buona fede, sanzioni fino a sua rinuncia (7)
 
 
Washington, 18 set 12:27 - (Agenzia Nova) - Si parla poi della creazione "entro un breve tempo" di un nuovo Consiglio nazionale elettorale, richiesta che le opposizioni di Guaidò avevano inserito in una più ampia manovra che avrebbe portato il paese alle urne. Le parti hanno inoltre voluto riaffermare la "difesa dell'Esequibo", regione contesa con la Guayana che secondo una recente accusa del governo, Guaidò avrebbe promesso al paese vicino in cambio di un più marcato appoggio del Regno Unito alla "cacciata" di Maduro. Nel documento si prevede quindi il "rifiuto" e l'immediata rimozione delle sanzioni economiche e la piena vigenza del programma di cooperazione internazionale "petrolio per cibo, medicinali e prodotti di base" con gli standard delle Nazioni Unite. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..