CUBA
 
Cuba: disturbi a diplomatici statunitensi e canadesi causati da neurotossina
 
 
Ottawa, 20 set 00:25 - (Agenzia Nova) - Sarebbe stata la fumigazione contro le zanzare a Cuba e non degli "attacchi sonori" ad aver causato alcuni disturbi a circa 40 diplomatici e familiari statunitensi e canadesi all'Avana, a Cuba. E' quanto emerge da un nuovo studio commissionato dal governo canadese. I malori sono stati registrati tra la fine del 2016 e il 2018. L'amministrazione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aveva accusato il governo cubano di aver attaccato i diplomatici con una sorta di arma sonora. In realtà, secondo lo studio canadese, la causa sarebbe una neurotossina utilizzata nella fumigazione dei pesticidi. La fumigazione a Cuba è aumentata nel 2016 quando il governo si è mobilitato per combattere la diffusione del virus Zika, secondo il rapporto. La fumigazione a Cuba è aumentata nel 2016 quando il governo si è mobilitato per combattere la diffusione del virus Zika, secondo il rapporto. I diplomatici canadesi potrebbero essere stati più esposti agli agenti neurotossici durante la fumigazione di routine. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..