MALESIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Malesia: il premier Mahathir in persona si recherà a Pechino per rinegoziare i progetti della nuova Via della seta (3)
 
 
Kuala Lumpur, 06 lug 2018 04:35 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro malese Mahathir Mohamad, già leader del suo paese per una lunghissima stagione, dal 1981 al 2003, ha annunciato apertamente una revisione generalizzata dei faraonici progetti infrastrutturali intrapresi dal suo predecessore, Najib Razak, ed ha espresso la determinazione a riequilibrare le relazioni con la Cina su un piano di maggiore pragmatismo. Il Giappone, ha detto Mahathir durante il Forum a Tokyo, potrebbe svolgere un ruolo di primo piano nella riduzione del debito malese e della dipendenza di Kuala Lumpur dagli investimenti cinesi. Il premier 92enne pare voler riesumare la politica “Look East”, tesa a rafforzare i legami con gli altri paesi asiatici, in primis proprio col Giappone. “Il precedente governo (malese) potrà aver conversato con il Giappone, ma certo non gli ha riservato l’entusiasmo speso nei confronti della Cina”, ha commentato a margine del forum Shahriman Lockman, analista presso l’Institute of Startegic and International Studies. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..