IRAN-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Iran-Usa: ministro Esteri Zarif minaccia “guerra totale” in caso di attacchi Usa o sauditi
 
 
Teheran, 19 set 13:32 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha minacciato “guerra totale” in caso di attacchi militari statunitensi o sauditi contro il territorio iraniano. In un’intervista rilasciata all’emittente statunitense “Cnn”, Zarif ha comunque sottolineato che la speranza dell’Iran è quella di evitare conflitti, dicendosi disposto a dialogare con rivali regionali di Arabia Saudita ed Emirati, ma ribadendo l’impossibilità di un avvio di negoziati con Washington senza un sollevamento delle sanzioni economiche. Nell’intervista, il capo della diplomazia di Teheran ha nuovamente negato il coinvolgimento dell’Iran negli attacchi del fine settimana alle strutture petrolifere dell'Arabia Saudita. Secondo il ministro degli Esteri iraniano, i ribelli sciiti Houthi appoggiati dall'Iran, che hanno rivendicato la responsabilità dell'attacco, hanno intensificato le loro capacità militari e sono in grado di condurre operazioni sofisticate come quella condotta lo scorso 14 settembre su due raffinerie della compagnia saudita Aramco ad Abqaiq e sul giacimento di al Khurais. "Non posso essere sicuro che lo abbiano condotto perché abbiamo appena ascoltato la loro dichiarazione", ha osservato Zarif, rispondendo alla domanda su eventuali prove del reale coinvolgimento degli Houthi. "Quello che so per certo è che noi non lo abbiamo fatto”, ha dichiarato. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..