ALBANIA-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania-Grecia: verso un accordo sulle questioni in sospeso, ma non mancano le polemiche a distanza (6)
 
 
Tirana, 04 feb 2018 11:00 - (Agenzia Nova) - Considerato dai suoi critici "un traditore" degli interessi del paese, a causa dell'accordo del 2009 ormai bocciato, l'ex premier di centro destra Sali Berisha ha sferrato una vera e propria campagna contro Rama, accusandolo di "mercanteggiare con Atene a danno dell'Albania. Se non viene applicato il principio di equidistanza, allora è inutile proseguire con gli altri calcoli", ha detto Berisha alla stampa locale. A suo parere con questo atto "il più grave nella storia del paese dalla proclamazione della sua indipendenza, Rama ha praticamente consegnato alla Grecia i maggiori giacimenti di metano e petrolio nel mar Ionio, che spettano esclusivamente all'Albania". Il premier ha replicato dichiarando che le accuse nei suoi confronti non sarebbero altro che "una pazzia pseudo-patriotica" (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..