ALBANIA-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania-Grecia: verso un accordo sulle questioni in sospeso, ma non mancano le polemiche a distanza (9)
 
 
Tirana, 04 feb 2018 11:00 - (Agenzia Nova) - Il premier albanese ha spiegato però che la parte greca "insiste a negare l'esistenza della questione Cham, perché a loro parere ciò si tradurrebbe in pretese territoriali da parte dell'Albania. È una vecchia paranoia di Atene, ma per noi è una questione di diritti dell'uomo nei confronti di una comunità albanese, del diritto del riconoscimento dei loro patrimoni, ed anche quello della loro libera circolazione, per non essere ostacolati ad entrare in Grecia", ha detto Rama, dicendosi consapevole che per la soluzione di questo problema ci vorrebbe del tempo. Il premier albanese ha poi fatto sapere che Atene abolirà la legge di guerra ancora formalmente in vigore da parte della Grecia. "Io sono sicuro che questi negoziati rappresenteranno una delle pagine spettacolari nella storia della nostra diplomazia", ha detto Rama, aggiungendo che "ci sono volute più di tre anni di sforzi, per convincere i nostri vicini a sedersi al tavolo del dialogo a pari diritti". (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..