EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: Al Sisi verso un secondo mandato, leadership salda nonostante tensioni (7)
 
 
Il Cairo, 25 gen 2018 18:54 - (Agenzia Nova) - La tensione tra Il Cairo e Ankara è poi apparsa nel colloquio telefonico avuto ieri tra il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, e l’omologo statunitense, Rex Tillerson. Durante la conversazione, dedicata al conflitto siriano e alle operazioni militari condotte dalle Forze armate turche in Siria settentrionale, Shoukry ha sottolineato la necessità di “rafforzare le aspirazioni del popolo siriano e preservare l'integrità territoriale del paese e delle sue istituzioni”. In merito all’operazione militare condotta da Ankara nel nord della Siria, il ministro degli Eseri egiziano ha ribadito la necessità di rispettare la sovranità della Siria e di evitare di “aumentare le difficoltà” della popolazione. "La continuazione di queste operazioni militari rappresenta una grave minaccia per le prospettive di raggiungere una soluzione politica e la lotta contro il terrorismo in Siria", ha affermato Shoukry. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..