ENERGIA
 
Energia: egiziana Ganope prevede di perforare 16 pozzi esplorativi nel corrente anno fiscale
 
 
Il Cairo, 19 set 12:26 - (Agenzia Nova) - Ganoub el Wadi Petroleum Holding Company (Ganope), una sussidiaria del ministero del Petrolio egiziano, prevede di perforare circa 16 pozzi esplorativi nell'anno fiscale in corso 2019/2020 con investimenti fino a 56 milioni di dollari. Lo ha riferito il ministero del Petrolio in comunicato stampa. "Ganope ha fatto tre scoperte nel precedente esercizio 2018/2019, due delle quali sono già state messe in servizio e la terza, la più grande, è in attesa di valutazione attraverso la perforazione di tre pozzi di prova nel Golfo di Suez con un investimento di oltre 20 milioni di dollari”, ha dichiarato Mohamed Abdel Azim, presidente di Ganope, parlando durante l'assemblea generale dell'azienda. "La produzione totale delle filiali di Ganope ha raggiunto i 25.000 barili di petrolio equivalente al giorno”, ha aggiunto. Presiedendo l'assemblea generale, il ministro del Petrolio egiziano, Tarek el Molla, ha dichiarato che "il prossimo periodo vedrà crescere le attività a monte nel Mar Rosso dopo la valutazione delle offerte presentate dalle società internazionali nell'ambito della prima gara d'appalto per la ricerca di petrolio e gas nel Mar Rosso". El Molla ha annunciato che la gara d'appalto è stata chiusa a metà settembre, con le società vincitrici che saranno presto annunciate.

(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..