TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: candidato presidenziale Karoui resta in carcere
 
 
Tunisi, 19 set 10:26 - (Agenzia Nova) - Nabil Karoui, proprietario dell’emittente televisiva “Nessma Tv” e candidato al ballottaggio delle elezioni presidenziali previsto il 29 settembre, resterà il carcere. Il giudice istruttore del polo economico e finanziario del tribunale di Tunisi, infatti, si è dichiarato “incompetente” sulla richiesta di scarcerazione del magnate tunisino, in sciopero della fame da circa una settimana, presentata martedì 17 settembre. “Faremo appello”, ha dichiarato l’avvocato Kamel Ben Messoud. Il candidato tunisino si trova in carcere dallo scorso 23 agosto con l’accusa di frode fiscale e riciclaggio di denaro. Lo scorso il 5 settembre una prima domanda di liberazione provvisoria era stata respinta dalla Corte d'Appello ed il 13 settembre dalla Corte di Cassazione. Fabio Massimo Castaldo, capo della missione di osservazione elettorale dell’Unione europea, vicepresidente del Parlamento europeo ed esponente del Movimento 5 stelle, ha auspicato ieri parlando con “Agenzia Nova” che le autorità tunisine trovino una “soluzione” per consentire ai candidati al ballottaggio “il principio delle pari opportunità”. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..