IRAQ
 
Iraq: premier Abdul Mahdi ribadisce illegalità presenza forze turche nel nord del paese
 
 
Baghdad, 19 set 09:59 - (Agenzia Nova) - Vi sono ragioni legali e di sicurezza che giustificano la presenza delle forze statunitensi in Iraq, mentre è illegale quella dei militari turchi nel campo di Bashiqa. Lo ha dichiarato il premier iracheno Adel Abdul Mahdi in una conferenza stampa. Rivelando ai giornalisti la sua recente conversazione con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Abdul Mahdi ha sottolineato: "Ho detto a Erdogan che la presenza delle sue forze a Bashiqa è incostituzionale e non ha il consenso del governo iracheno. Egli mi ha risposto facendomi presente l’attività di altre forze. A ciò ho replicato spiegando che tutti militari (stranieri) in territorio iracheno hanno l’approvazione del governo”. Mahdi ha rivelato inoltre di aver comunque condiviso con Erdogan la preoccupazione per gli attacchi condotti dai militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan in territorio turco.

(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..