BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Banca centrale riduce tasso di interesse al 5,5 per cento, il più basso degli ultimi 33 anni
 
 
Brasilia, 19 set 00:17 - (Agenzia Nova) - Il Comitato di politica monetaria della Banca centrale brasiliana (Copom) ha deciso ieri, 18 settembre, di ridurre il tasso di interesse di base dell'economia (Selic) dello 0,5 per cento, portandolo dal 6,0 al 5,5 per cento annuo. Con la decisione odierna, il Selic raggiunge il livello più basso dall'inizio della serie storica della Banca centrale iniziata nel 1986 e il livello più basso dall'inizio del regime di inflazione mirata instaurato nel 1999. La mossa della Bc era ampiamente attesa dagli analisti dei mercati finanziari, e fa seguito al precedente taglio dello 0,5 disposto sei settimane fa. Da ottobre 2012 ad aprile 2013, il tasso era stato mantenuto al 7,25 per cento annuo ed era stato riadattato gradualmente fino a raggiungere il 14,25 per cento annuo a luglio 2015. Nell'ottobre 2016, la Copom ha nuovamente iniziato a ridurre il tasso di interesse di base dell'economia fino a raggiungere il 6,5 per cento annuo nel marzo 2018, da quando non aveva più subito modifiche fino ad oggi. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..