MOZAMBICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mozambico: Amnesty International denuncia abusi contro attivisti (2)
 
 
Maputo, 17 set 12:46 - (Agenzia Nova) - Inoltre, il 27 marzo 2018 uomini armati non identificati hanno rapito Ericino de Salema, un avvocato per i diritti umani e commentatore politico nei pressi degli uffici dell'Unione dei giornalisti del Mozambico, a Maputo. De Salema - denuncia Amnesty - è stato picchiato, gli sono state spezzate le braccia e le gambe e in seguito è stato abbandonato sulla strada, quasi morto. Salema è stato accusato dai rapitori di "parlare troppo" e prima dell'attacco ha ricevuto telefonate anonime minatorie. Attacchi brutali nella provincia di Cabo Delgado da parte di un gruppo estremista locale noto come Al Shabab hanno causato almeno 200 vittime e costretto migliaia di altri a fuggire dalle loro case da ottobre 2017. Gli attacchi sono continuati nonostante una forte presenza militare nelle aree colpite. La provincia è diventata un'area proibita per giornalisti, ricercatori, studiosi e organizzazioni non governative, e molti di coloro che hanno tentato di accedere all'area sono stati arbitrariamente detenuti dalle forze di sicurezza senza mandato di arresto. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..