PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: ingresso venezuelani nel paese in calo dopo introduzione obbligo di visto (5)
 
 
Lima, 13 set 15:03 - (Agenzia Nova) - La misura arriva in risposta ai numerosi appelli delle autorità colombiane, che hanno condannato la decisione delle autorità di Ecuador e Perù di chiudere le frontiere ai migranti venezuelani sprovvisti di visto e chiesto alle autorità di Quito e Lima di organizzare dei corridoi umanitari. “Chiediamo a questi due governi di avviare un corridoio umanitario per consentire l’uscita delle persone che si trovano qui”, ha detto il difensore del popolo della Colombia, Carlos Alfonso Negret, parlando la scorsa settimana durante una visita nella zona del ponte internazionale di Rumichaca, al confine tra Colombia ed Ecuador. Il funzionario ha precisato che oltre mille persone di tutte le età attendono di passare il confine. Si tratta di venezuelani intenzionati a entrare in Ecuador e bloccati alla frontiera dopo la decisione del governo di Quito di introdurre l'obbligo del visto per i migranti in ingresso. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..