ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: Kahol Lavan supera il Likud dopo metà delle schede scrutinate (2)
 
 
Gerusalemme , 18 set 2019 11:24 - (Agenzia Nova) - Dopo la pubblicazione dei risultati del voto del 17 settembre, il presidente di Israele, Reuven Rivlin, avvierà già oggi le consultazioni con i leader dei vari partiti per decidere a chi affidare l’incarico di formare un esecutivo di coalizione. Il mandato per formare l’esecutivo sarà affidato entro tre giorni dalla pubblicazione dei risultati ufficiali del voto, che saranno pubblicati il 25 settembre. Generalmente il capo dello Stato affida il mandato alla persona che ha ricevuto più preferenze dai vari partiti durante le consultazioni. Il premier designato avrà 28 giorni di tempo per formare la squadra di governo. Se dopo il termine di 28 giorni il premier incaricato non riuscirà a formare l’esecutivo, Rivlin potrà concedere un’estensione temporale, fino a un massimo di 14 giorni. Nel caso in cui non si riuscisse a formare il governo, il capo dello Stato affiderà a un'altra persona l’incarico di creare l’esecutivo. Dopo la creazione del governo, i 120 membri della Knesset dovranno votare la fiducia. Il capo dello Stato ha assicurato che farà tutto quanto in suo potere per evitare una terza tornata elettorale. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..