LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: portavoce forze Haftar a “Nova”, siamo a 5 chilometri dal centro di Tripoli
 
 
Tripoli, 23 lug 12:57 - (Agenzia Nova) - Le unità dell'Esercito nazionale libico (Lna) hanno compiuto "importanti progressi" su tutti gli assi verso il centro della capitale Tripoli, giungendo "a soli cinque chilometri da piazza dei Martiri nel cuore della città". Lo ha annunciato ad “Agenzia Nova” Khaled al Mahjoub, portavoce della Sala operativa di Tripoli dell’Lna. L'esercito guidato dal generale Khalifa Haftar, l'uomo forte della Cirenaica che dal 4 aprile scorso assedia la capitale della Libia, "si estende oltre l'area di Ain Zara a sud di Tripoli, ha cacciato le milizie dalla zona di Wadi al Rabea e ha preso il pieno controllo dell'intera autostrada dell'aeroporto internazionale, che si affaccia sul centro della città", ha aggiunto Al Mahjoub. "I militanti estremisti alleati del governo di Fayez al Sarraj sono fuggiti in grande numero con i loro veicoli blindati verso la strada costiera a ovest di Tripoli", ha aggiunto l’ufficiale. Il generale Al Mahjoub ha detto che "si registrano le prime divisioni tra i gruppi armati di Tripoli e alcuni di questi gruppi hanno già contattato l'Lna nelle ultime 48 ore per consegnare le loro armi e ritirarsi pacificamente senza spargimenti di sangue". Al Mahjoub ha osservato che "i giovani di Tripoli (milizia che fa capo alle forze di Haftar) hanno iniziato a svolgere operazioni efficaci contro le milizie islamiche: ieri sera hanno attaccato la Sala operativa delle milizie nella fattoria Majdoub e hanno ucciso un certo numero di militanti, mentre i superstiti si sono ritirati dalla zona. Altre operazioni vengono preparate dalla gioventù di Tripoli e verranno rivelate in modo tempestivo", ha concluso l’ufficiale. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..