GOVERNO
 
Governo: Berlusconi, Forza Italia alleata con Lega, ma schiena dritta
 
 
Strasburgo , 18 set 15:24 - (Agenzia Nova) - Forza Italia è alleata con la Lega, ma con la schiena dritta. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a margine della plenaria del Parlamento europeo, a Strasburgo. "Ho incontrato Matteo Salvini la settimana scorsa e abbiamo messo sul tavolo le differenze. Evidentemente loro sono sovranisti, e noi non lo siamo. Loro sono contro l'Ue per certi versi, e noi siamo convinti europeisti. Loro pensano di cambiare la legge elettorale, togliendo i due terzi di proporzionale per arrivare in tutti i collegi col maggioritario, noi invece riteniamo che questa legge funzioni, che il centrodestra abbia la possibilità di vincere le prossime elezioni anche con i due terzi di proporzionale", ha detto. "L'opposizione la faremo come l'abbiamo sempre fatta: sui contenuti", ha aggiunto. "Siamo stati in piazza contro il governo Prodi quando aveva esagerato con la pressione fiscale. Se ci saranno ragioni come quella che ci spinse in piazza allora, cioè se il governo metterà le mani eccessivamente nelle tasche degli italiani, se andrà a ledere e a limitare i diritti di libertà dei cittadini, può darsi che giudicheremo che si debba anche fare una manifestazione di piazza", ha risposto a chi gli ha chiesto se è pronto a organizzare manifestazioni di piazza. "Mi fa ridere quando qualcuno dice che noi siamo sottoposti alla Lega. Noi siamo alleati con la Lega, ma con la schiena dritta e la consapevolezza che nel centrodestra dobbiamo svolgere un ruolo importante. Noi l'abbiamo fondato il centrodestra e, secondo il nostro parere, ancora oggi ne siamo il cervello, il cuore, la spina dorsale", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..