ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Messico, Pemex segnala secondo mese consecutivo di bilancio in attivo (6)
 
 
Città del Messico, 20 giu 2019 09:46 - (Agenzia Nova) - L'agenzia segnala che la crescita economica mantiene un ritmo moderato, sul quale grava da ultimo l'annuncio della Casa Bianca di voler imporre dazi progressivi a partire dal 10 giugno, per forzare la soluzione del problema migranti. "La crescita del Messico segue la scia dell'economia degli Stati Uniti, cui è saldamente legata. Fitch ritiene che la crescita possa accelerare non prima del secondo trimestre", ma comunque non oltre l'1 per cento nel 2019, segnala l'agenzia. L'annuncio di nuovi dazi Usa, ultimo passaggio di una lunga polemica contro "l'emergenza nazionale" dei migranti, veniva dato dal presidente Donald Trump nella serata di giovedì 30. Dazi che verranno fatti scattare nella misura del 5 per cento dal 10 giugno e potranno aumentare mensilmente in modo progressivo fino al 25 per cento. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..