GOVERNO
Mostra l'articolo per intero...
 
Governo: Zingaretti a "Il Messaggero", nessun veto su Di Maio in esecutivo (3)
 
 
Roma, 22 ago 09:29 - (Agenzia Nova) - Il dato politico è un altro: nessuno ha risposto alla sua sollecitazione. Mentre con il M5S, dopo la direzione di oggi, adesso c'è un ragionamento aperto grazie alla nostra proposta forte e cristallina. Che mette i grillini davanti a una scelta di campo. Ma che soprattutto, allo stesso tempo, dice che il Pd è pronto a spendersi per il Paese, senza aver paura di tornare al voto. Senza un governo forte e con obiettivi evidenti per noi ci sono solo le urne". Ma quante sono le probabilità che l'intesa arrivi in porto? "Innanzitutto, aspetteremo come è ovvio le decisioni del presidente della Repubblica e quello che avrà da dirci. Ma il partito è unito su una proposta forte. Per il resto, non mi sento di sbilanciarmi in alcun modo. E' tutto molto prematuro. A proposito cosa ha detto Di Maio dei nostri cinque punti? Ha parlato? Ci sono dichiarazioni del M5S?". No, al momento silenzio di tomba. O d'oro (Sono le 14.30, ma le bocche dei grillini rimarranno cucite per tutta la giornata). Al di là delle smentite di prassi, quante volte al giorno si sente con Di Maio al telefono? Zingaretti, ride, i suoi occhi si fanno piccoli. "Diciamo che sento molto spesso il mio portavoce al telefono". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..