USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: delegazione cinese a Washington per preparare prossime consultazioni economiche (5)
 
 
Pechino, 18 set 08:12 - (Agenzia Nova) - La designazione della Cina come manipolatore di valuta da parte del dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti è una mossa storica che nessuna amministrazione della Casa Bianca aveva attuato dalla presidenza di Bill Clinton, nel 1994. "Come risultato di questa decisione, il segretario Mnuchin si impegnerà con il Fondo monetario internazionale per eliminare l'ingiusto vantaggio competitivo creato dalle ultime azioni della Cina", ha dichiarato il dipartimento tramite un comunicato. L'azione è stata intrapresa dopo che la Cina ha svalutato la sua moneta sotto la "soglia psicologica" dei 7 yuan per dollaro, per la prima volta dal 2008. Il deprezzamento della valuta cinese – che ha innescato un massiccio sell-off a Wall Street – ha intensificato ancora una volta la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, aumentando le possibilità di altre ritorsioni da Washington. Il deprezzamento potrebbe anche spingere la Federal Reserve (Fed), la Banca centrale statunitense, a prendere in considerazione ulteriori riduzioni dei tassi di interesse. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..