SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Arena (Agcm), su 5G difformità regolamentazioni locali e nazionale può vanificare vantaggio Italia
 
 
Roma, 18 set 17:15 - (Agenzia Nova) - Il segretario generale dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm), Filippo Arena, ha ammonito che l'anticipo ottenuto dall'Italia bandendo prima le gare sul 5G rischiamo di perderlo "perché una serie di regolamentazioni locali e regionali sono difformi dal quadro regolatorio nazionale". Il dirigente (Agcm) lo ha sottolineato nel corso dell'audizione presso la commissione Trasporti della Camera nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data. "La frammentazione di regolazioni, spesso ingiustificatamente restrittive, per gli impianti 5G si può tradurre in una perdita di tempo guadagnato rispetto ad altri Paesi europei", ha ribadito. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..