SIRIA
 
Siria: imboscata dello Stato islamico a sud-est di Palmira, uccisi 10 soldati
 
 
Damasco, 17 set 16:53 - (Agenzia Nova) - Diversi militari dell’Esercito arabo siriano sono rimasti uccisi in uno scontro con lo Stato islamico nella regione di Hamimah, in un’area desertica a sud-est di Palmira. Lo riferiscono fonti militari al quotidiano online “al Masdar”. I militari sono stati colti di sorpresa da un’imboscata dei jihadisti. Sul terreno sarebbero rimasti almeno dieci morti, fra i quali anche paramilitari delle Forze di difesa nazionale (Ndf). Si è trattato del primo attacco di una tale entità condotto dallo Stato islamico contro le forze governative dopo l’avvio da parte di queste ultime di un’operazione di anti-terrorismo nel deserto della provincia orientale di Deir ez-Zor. Cellule dormienti dello Stato islamico sono attive da diversi mesi nella regione desertica attorno a Palmira, dove hanno trovato rifugio grazie alle numerose caverne che si trovano nell’area e che vengono usate dai jihadisti per sfuggire agli attacchi aerei siriani e per nascondere armi.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..