HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: decine di arresti dopo le proteste violente di domenica (6)
 
 
Hong Kong, 26 ago 07:42 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha avvertito la Cina che il ricorso alla forza per sopprimere le proteste ad Hong Kong, come avvenuto nel 1989 in risposta al movimento pro-democratico, con la sanguinosa repressione a Piazza Tiananmen, avrebbe effetti deleteri sui già difficili negoziati commerciali in atto tra le due maggiori potenze globali. “Penso sarebbe molto difficile cercare un accordo se ricorressero alla violenza. Quel che voglio dire è che se ci fosse un’altra Piazza Tiananmen (…) la situazione diverrebbe molto difficile”, ha detto Trump durante una visita nel New Jersey. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Geng Shuang, ha replicato ribadendo che “quanto accade ad Hong Kong riguarda esclusivamente gli affari interni cinesi”. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..